AGGIORNAMENTI 2021

In attesa delle deduzioni dell’Agenzia delle Entrate in merito all’applicazione dei superbonus inseriti nella manovra finanziaria a fine dicembre 2020, possiamo confermare per l’anno 2021 le seguenti agevolazioni.

Non appena gli enti preposti avranno definito come conseguire le opportunità di bonus aggiuntivi, questa pagina verrà immediatamente aggiornata.

Vi ricordiamo che i nuovi bonus inseriti per l’acquisto di un montascale o ascensore per la casa riguardano:

Inclusione nel Superbonus degli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche. Gli interventi finalizzati alla eliminazione delle barriere architettoniche, aventi ad oggetto ascensori e montacarichi, di cui all’art. 16-bis comma 1 lettera e) del TUIR, sono stati inclusi tra quelli ammessi a beneficiare del superbonus 110% come interventi “trainati”. Ciò significa che tali interventi rientrano nell’agevolazione del 110% solo se eseguiti congiuntamente ad almeno uno degli interventi di efficientamento energetico “trainanti”, quali la realizzazione del “cappotto” termico o gli interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria, anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici.

Bonus Sisma per i residenti nei comuni terremotati.

AGEVOLAZIONI FISCALI

L'acquisto di un impianto per superare le barriere architettoniche rappresenta una scelta importante, anche dal punto di vista economico, per questo è importante sapere che i nostri prodotti godono di 4 diverse forme di agevolazioni fiscali previste per legge:

a) Contributi statali per l'abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati

b) Per interventi di abbattimento di barriere architettoniche, è prevista una detrazione IRPEF pari al 50%

c) Nel caso in cui i nostri prodotti costituiscano spese sanitarie per portatori di handicap, godono di detrazione IRPEF al 19%

d) Tutti i nostri prodotti hanno l'IVA agevolata al 4%

Grazie al Decreto Sviluppo un nostro impianto acquistato e installato entro il 31 dicembre 2021 ha la DETRAZIONE IRPEF DEL 50%!

Scegliere una poltroncina montascale o un ascensore per la casa conviene!

Le agevolazioni fiscali introdotte dal Decreto Sviluppo per la ristrutturazione della casa e per l'abbattimento di barriere architettoniche (scale, gradini, marciapiedi, e dislivelli in genere) hanno introdotto sia l'aumento della detrazione ai fini Irpef dal 36% al 50% della spesa sostenuta che l'incremento del tetto di spesa, che passa da 48.000 a 96.000 euro.

Grazie a queste misure è possibile risparmiare fino a metà della spesa.

Questa agevolazione sarà valida fino al 31 dicembre 2020 e farà fede la data del bonifico di pagamento dell'impianto. La detrazione al 50% è disponibile sia per chi risiede in un immobile di proprietà sia in affitto.

Anche un condominio con delibera di acquisto in assemblea può usufruire di queste agevolazioni. La detrazione del 50% sarà ripartita in base ai millesimi dei singoli condomini che hanno partecipato alla spesa.

In più, la detrazione è cumulabile con i contributi concessi dalla Legge 13/1989 sull'abbattimento barriere architettoniche e con la detrazione del 19% prevista dal DPR 917/1986.

Hai bisogno di informazioni, di assistenza o di un preventivo? Chiama Ora!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.